Il tesoro storico di Casa Vallona

Sono grata che questa casa abbia conservato documenti storici, libri, testimonianze di uno dei periodi più importanti e drammatici della nostra storia. Un ventennio dagli anni 30 agli anni 50 che ha radicalmente cambiato la vita del nostro paese. Un periodo che ingloba la Seconda Guerra Mondiale, di cui mia nonna è fortunatamente ancora testimone vivente. Questa guerra passò dall’Appennino e tra queste mura. Credo sia importante, fondamentale, la memoria storica e non dimentichiamoci che un pezzetto giace qui, nelle case di campagna dove tedeschi e partigiani si rifugiavano in mezzo alla gente comune, famiglie contadine, come la nostra famiglia Vallona di Monte San Pietro, Bologna.

Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.