Virginia bianco fermo dell’Emilia

10,00 

Virginia è ispirato alla letteratura che dona eternità all’umana finitudine.
Illustrazione a cura di: Albano Scevola

Categoria:

Descrizione

Appennino bolognese 350 m.s.l.m
80% Grechetto gentile 10% Trebbiano 10% Malvasia
Uva raccolta a mano in piccole cassette.
Solo zolfo, rame e piretro in vigna, non contiene lieviti esterni aggiunti, mosti o altri coaudivanti alla vinificazione e alla maturazione del vino, non filtrato.
Al naso è delicato e caratteristico con rimandi di camomilla, miele e pesca bianca. In bocca ha una nota fresco sapida.
Si consiglia di berlo in buona compagnia, tra gli 8° e i 10°. Perfetto a tutto pasto, è ideale per piatti delicati, pesce e carni bianche, dolci.
Virginia è ispirato alla letteratura che dona eternità all’umana finitudine.
Illustrazione a cura di: Albano Scevola

Informazioni aggiuntive

Peso 1,66 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Virginia bianco fermo dell’Emilia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *